Feeds:
Articoli
Commenti

20160912_214723E dopo la pausa estiva è ripresa la formazione in ambito vocale con la nostra docente Morena D’Este con il Metodo funzionale della voce di Ghisela Rhommert.
Tanti i temi che affrontiamo per conoscere come funzioniamo e come possiamo divertirci a cantare senza “sofrire” 😉
E fra poche settimane ci aspetta il secondo weekend in cui riprenderemo tutti i concetti appresi in questi mesi per un approfondimento qualitativo e integrativo nelle nostre cellule.

Prossimo impegno a Cittadella l’11 novembre per una serata in compagnia dei pazienti del reparto di Psichiatria di Cittadella e Camposampiero per una serata dedicata alla Montagnaterapia. Con noi anche il coro CAI di Camposampiero.
Come sempre… vi aspettiamo.

Annunci

E dopo San Gregorio nelle Alpi eccoci a Padova a seguire la seconda tappa veneta dei mitici Madrigal.
Dopo la fresca serata di ieri nel bellunese in compagnia di tanti amici, ecco la pioggia tanto annunciata a raffreddare le nostre mani che stavano bollendo dopo il terzo bis concesso.
Concordano tutti nel dire che ascoltare un concerto dei Madrigal corrisponde a vivere un’esperienza. SI una esperienza di sensi e di emozioni che salgono dentro di te e non puoi che lasciarle uscire trovandoti a sorridere oppure a far scendere una lacrima liberata da chissà quale angolo remoto del proprio cuore.Confermo le parole del Maestro Manolo Da Rold che trova in questi ragazzi due qualità fondamentali: la gioia del cantare e l’umiltà nel vivere. Anche questa sera confermo che queste qualità sono alla base di questo magnifico coro.
Aggiungo una cosa: guardandoli mentre cantano, si capisce il profondo contatto che hanno con se stessi, quasi fossero in una sorta di meditazione energetica in grado di ampliare e sviluppare tutte le splendide qualità vocali e interpretative. E a mio avviso, è questo contatto intimo e forte che gli permette di essere istantaneamente collegati con tutti gli altri del coro. Spesso cerchiamo la coralità dai nostri cantanti, dimenticandoci che spesso non hanno l’unione primaria che serve per fare il gruppo: il contatto con se stessi. Come facciamo a fare gruppo se manca l’individuo?
Grazie Madrigal Singeres per tutto.

GRAZIE

20160818_212335 20160818_214741 20160818_221150

Due giorni di intenso lavoro nel nostro week end di vocalità con Morena D’Este, una ricerca personale e corale del suono per la crescita del gruppo.

Rinnovo del direttivo

paesaggio_di_campagna059

Con l’arrivo della Primavera e al compimento del 16° Compleanno, il direttivo del coro Esperienze Vocali si è rinnovato.
Le nuove cariche:

Presidente – Gino Tessaro
VicePresidente – Vania Crivellaro
Segretario – Gian Pietro Linguanotto
Direttore Artistico – Michele Pan
Consiglieri – Gabriele Anselmino, Mauro Birollo, Susy Pasinato, Angelo Stoppa
Revisori dei conti – Chiara De Marchi, Paolo Zanchetta

UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO E AUGURI DI BUON LAVORO A TUTTI QUANTI!!!

cEV MistoCarissimi, questo 2016 vede il nostro gruppo pronto per un nuovo anno di lavoro e divertimento.
Infatti il 7 marzo partirà un percorso di vocalità con l’insegnante di metodo Funzionale della voce, Morena D’Este, che ci guiderà per un anno intero in varie serate formative e due splendidi week end in cui sperimentare e mettere a punto la nostra voce.
Inoltre sono già cinque gli impegni corali a calendario che abbiamo in programma di realizzare.
Se qualcuno vuole unisrsi al gruppo…. questo è il momento giusto.
Nuovi brani in repertorio e lavoro sulla voce sono una via perfetta per inserirsi nel “divertimento del canto corale”.
Per gli interessati, scrivete a direttore@esperienzevocali.it per accordare la modalità di ingresso.
A presto

Ieri sera in Chiesa a Galliera Veneta, abbiamo preparato il nostro cuore all’avvento del Natale.
I salmi introduttivi ai brani, la magia della musica corale, le voci curate e limpide del coro polifonico San Biagio ci hanno permesso di contattare parti intime di noi e per chi crede, di avvicinarsi a Dio.
Un’ora di musica e preghiera che rende la nostra rassegna ancora più “speranzosa” in un nuovo mondo, in una nuova coscenza collettiva che permetta a tutti di diventare generatori di amore incondizionato.
Grazie amici di Montorso Vicentino.Grazie maestro Grigolo per aver accettato il nostro invito.
Grazie Don Renato per accompagnarci in questi momenti.
Grazie Sindaco, Stefano Bonaldo, e all’amministrazione comunale per continuare a sostenerci in questo evento.

BUON NATALE A TUTTI

il coro polifonico San Biagio

il coro polifonico San Biagio

20151218_215301

Manifesto 2015Carissimi, siamo arrivati all’undicesima edizione della rassegna “Natale di Speranza”, che anche quest’anno vede la partecipazione di un grande gruppo corale vincitore di numerosi premi.
Avremo infatti l’onore di avere come nostro ospite il coro polifonico San Biagio da Montorso Vicentino diretti da Francesco Grigolo.
La serata si terrà nella nostra chiesa Santa Maria Maddalena alle 20:45 e vedrà il coro Esperienze Vocali aprire la serata con alcuni brani del nostro repertorio.

Vi aspettiamo numerosi….ovviamente 😉

Programma di sala 2015

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: